martedì 21 gennaio 2014

Renovation: week 7° e 8°

Il desiderio di rientrare in casa propria comincia a farsi sentire.

La mancanza di ritmi ed abitudini, le limitazioni di spazio, le cose che mi mancano e chissà in quali cartoni sono cominciano a farmi fremere come un leone nella gabbia...vabbè diciamo un gatto nel trasportino!

Il nano è ormai completamente fuori controllo, ebbro della sua euforia che comincia a trasformarsi in sfrenatezza, ha rimosso ogni regola acquisita sin ora e rifiuta ogni forma di obbedienza e se all'inizio mi raccontavo la favoletta che "spetta che torniamo a casa e ti faccio vedere io" a questo punto comincio a credere che sarà impossibile recuperare una seppur elementare forma di civiltà.

AGGIORNAMENTI DAL CANTIERE:

E' stata completata la rasatura a stucco, la stamberga è ormai un ricordo lontano e le pareti bianche lasciano che la luce invada ogni angolo, riflettendola e moltiplicandola, dilatando la visione dello spazio.
  

 I bagni sono stati rivestiti

                                   

Adesso che la mia 'visione', incompresa da alcuni ed apertamente criticata da altri, è diventata realtà mi aggiro nelle stanze vuote con la consapevolezza del risultato e la serenità delle scelte che si sono rivelate giuste; apprezzo la fluidità dei percorsi, la spazialità degli ambienti, comincio a visualizzare i mobili che già abbiamo e ad immaginare quel che andrà aggiunto....e qualcosa mi dice che resteremo altri dieci anni senza lampadari, che non c'è più una lira pardon un euro!

5 commenti:

  1. ah, io i lampadari li ho pronosticati per l'estate, chissa'...

    RispondiElimina
  2. i lampadari sono inutili :) e anche le tende! me lo ripeto di continuo :)

    RispondiElimina
  3. io sto per festeggiare un anno nella casa nuova e dal soffitto del bagno pende ancora la lampadina....neanche me ne accorgo più, così come delle tende ancora provvisorie/assenti

    RispondiElimina
  4. Concordo, i lampadari sono inutili e noi dopo quasi 2 anni nella nostra casa non notiamo neanche piu' la loro assenza (pero' ne abbiamo anche uno in mente che ci piace un sacco e che prima o poi compreremo: assomiglia ad un grappolo d'uva fatto con tante bolle di vetro appese a...grappolo, appunto). Che bello avere una tabula rasa tutta bianca e luminosa su cui sbizzarrirsi :-)

    RispondiElimina
  5. Ad essere sinceri al momento sto cercando di capire dove trovare i soldi per le porte, almeno quelle dei bagni no?
    Alternative: una rapina in banca o vendo un rene...di qualcuno!

    RispondiElimina